Greenwood

Momento davvero complicato per Mason Greenwood, attaccante del Manchester United. Il giocatore, accusato di violenza ai danni della fidanzata, è stato arrestato a seguito della denuncia della donna, ed è stato momentaneamente sospeso anche dal suo club. Non solo. Anche il suo sponsor Nike e ora il noto videogioco FIFA 22 hanno preso le distanze da lui.

TUTTO SULLA VICENDA GREENWOOD

Caso Greenwood: FIFA 22 lo sospende dal gioco

Come anticipato, il calciatore era già stato sospeso dal club inglese fino a quando non sarà fatta luce sulle gravi accuse rivoltegli nella giornata di domenica. Ma ora, è arrivata anche la decisione di EA Sports – partner della Premier League – che ha agito di conseguenza sulla rosa del Manchester United, privandola, appunto, di Greenwood.

Gli utenti possono comunque ancora selezionare e schierare Greenwood se non sono connessi alla rete, dal momento che l’aggiornamento delle rose riguarda soltanto la componente online del gioco. Tuttavia, chiunque dovesse avere una console o un PC connesso ad Internet e ai server EA noterà che la rosa regolarmente aggiornata non include più l’attaccante britannico. Secondo VGC, però, la carta del calciatore, è ancora selezionabile in FIFA Ultimate Team.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: