Real Madrid Ancelotti

Singolare grana per il Real Madrid e in particolar modo per Carlo Ancelotti: il patentino da allenatore dell’ex Milan è scaduto. Come riporta Sportmediaset che cita il Corriere dello Sport l’allenatore dei Blancos si trova “nei guai” visto che il suo patentino sarebbe scaduto proprio il 31 dicembre 2021. L’ex Napoli e Milan per poter continuare ad allenare dovrà ora seguire dei corsi obbligatori.

Il curioso caso del patentino di Ancelotti

Ancelotti dovrà ora correre ai ripari in vista delle sfide de LaLiga ma soprattutto della stellare partita di Champions League contro il Paris Saint-Germain prevista per il 15 febbraio. Per evitare ulteriori imbarazzi la Federcalcio spagnola avrebbe già comunicato al tecnico italiano che intercederà con la UEFA per sistemare la situazione.

Il caso è quantomeno bizzarro visto che si parla di Carlo Ancelotti, uno degli allenatori più vincenti della storia. Il tecnico può vantare più di 1200 panchine in carriera e un palmares impressionante con 21 titoli tra cui 3 Champions League con Milan e proprio Real Madrid.

REAL MADRID, CHE FINE HA FATTO BALE?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: