Barella

Nicolò Barella, intervenuto in esclusiva a Careers, nuovo format di Inter TV che ripercorre le carriere dei vari calciatori nerazzurri, ha svelato tra le altre cose il perché della “famosa” foto con gli occhiali al Quirinale. Il centrocampista Azzurro, di rientro dalla trionfale cavalcata europea con l’Italia di Roberto Mancini, era stato immortalato proprio con gli occhiali da sole e la borraccia d’acqua (?) in attesa di essere accolto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Quell’immagine, così come quella di Chiellini che trattiene Saka, sono ormai frame destinati a rimanere nella memoria di tutti i tifosi italiani e non solo e, grazie ai social media, sono diventati meme divertenti.

Barella spiega la foto al Quirinale

“Questa foto? Mamma mia, questa foto ha suscitato scalpore e ha creato tante fantasie, alcune infondate – ha spiegato Barella, visibilmente imbarazzato -. L’unica cosa che è successa, e per la quale avevo gli occhiali, è che siamo arrivati alle 8 del mattino in Italia e alle 12 dovevamo essere al Quirinale: avevo dormito al massimo tre ore. Siamo arrivati là che c’erano cornetti, urla e ovviamente si stafa festeggiando. Dalla foto sembra quasi che sia tornato da un after-party, ma in verità non era così”.

BARELLA CUORE ROSSOBLU’

Un pensiero su “Barella con gli occhiali da sole al Quirinale: il centrocampista spiega il perché…”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: