Spinazzola

Leonardo Spinazzola potrebbe rientrare in campo più tardi del previsto. Sarebbe questo il responso di Andrea Ferretti, medico della Nazionale italiana di calcio. L’esterno della Roma, infortunatosi al tendine d’Achille in occasione dei quarti di finale di Euro2020, sperava di poter rientrare in campo in tempo per gli spareggi di qualificazione ai prossimi mondiali. Dallo stage di Coverciano arriva invece la conferma che gli Azzurri dovranno fare a meno della loro freccia: ‘Avremmo voluto e vorremmo Spinazzola, ma anche per lui i tempi si sono allungati e sarà difficile‘ ha dichiarato il ct Mancini chiudendo di fatto la questione.

Il recupero dell’esterno giallorosso dopo la rottura tendine d’Achille starebbe procedendo in maniera più lenta del previsto tanto da rimandare tutto alla prossima stagione.

Spinazzola, le parole del Dr Ferretti

Come riportato da Sportmediaset il medico della Nazionale Azzurra avrebbe spiegato ai microfoni de Il Diabolico e il Divino: “Ragionevolmente rivedremo Spinazzola in campo ad agosto“.

E ancora: “La storia ci insegna che il recupero per un infortunio di quell’entità è molto lento. Ho rivisto il calciatore poco prima di Natale ed era molto ottimista, pur sapendo che non sarebbe rientrato a breve. Ma le verifiche in campo non sono ancora cominciate”.

“Credo che il suo ritorno realistico sia all’inizio del prossimo campionato, con la prospettiva di essere in piena forma per il Mondiale”, ha concluso il medico della Nazionale.

SPINAZZOLA, PARLA IL MEDICO CHE L’HA OPERATO

Un pensiero su “Roma, Spinazzola torna ad agosto? Parla il dottor Ferretti”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: