Gosens

Nel giorno del passaggio ufficiale all’Inter, Robin Gosens non dimentica chi gli ha dato una possibilità ad altissimo livello, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Attraverso un messaggio social, il tedesco ha voluto salutare la sua vecchia squadra e i tifosi bergamaschi che lo hanno sostenuto in questa esperienza.

TUTTO SULL’AFFARE GOSENS ALL’INTER

Gosens saluta l’Atalanta

“Sono passati più di quattro anni da quando sono arrivato all’Atalanta come un ragazzo sconosciuto. – ha scritto su Instagram l’esterno tedesco – Mi ha dato la possibilità di giocare in Serie A e la fiducia di crescere come giocatore e soprattutto come uomo. Dal primo minuto ho sempre dato tutto per questa maglia e Bergamo sarà sempre una città particolare per me e per la mia famiglia – ho vissuto esperienze ed emozioni incredibili, ho trovato amici per la vita ed è nato anche mio figlio qui! Quindi grazie ai tifosi che mi hanno supportato da sempre, grazie ai compagni che mi hanno fatto crescere in ogni allenamento, grazie allo staff che mi ha dato la fiducia e grazie alla società che mi ha dato la opportunità di giocare in un gran campionato”.

Il pensiero di Gosens si conclude poi: “Nel calcio però ci sono delle possibilità che vengono fuori solo una volta e per quello sono molto contento di firmare per l’Inter! Spero che abbiate apprezzato il mio lavoro e il mio impegno. Ciao, Robin”.

Un pensiero su “Gosens saluta l’Atalanta: “Dato tutto. Nel calcio ci sono possibilità che passano una sola volta””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: