Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo sempre più al centro del progetto della Roma di José Mourinho. Archiviato il mercato d’entrata con gli importanti arrivi di Maitland-Niles e Sergio Oliveira, Tiago Pinto, general manager dei giallorossi, è impegnato ora con la cessione di Diawara e la questione rinnovi contrattuali.

Mercato Roma

Il centrocampista ex Napoli ha appena concluso l’esperienza in Coppa d’Africa con la sua Nazionale e farà presto ritorno in Italia. Su di lui c’è l’interessamento di Valencia e Torino e proprio il dirigente della Roma dovrà trovare il modo di convincerlo a scegliere una nuova sistemazione. Tiago Pinto dovrà anche risolvere la questione dei vari rinnovi contrattuali. Infatti in scadenza a giugno 2024 ci sono giocatori fondamentali della rosa della Roma come Veretout, Cristante, Mancini e proprio Zaniolo.

Zaniolo vicino al rinnovo

La questione più urgente è appunto quella del funambolo della Nazionale italiana. Zaniolo si è messo alle spalle lo scetticismo dei critici dopo le ultime prestazioni in campionato contro l’Empoli e in Coppa Italia contro il Lecce, dimostrando di poter ritornare ai livelli pre-infortunio e di poter essere decisivo sia con la Magica che con la maglia Azzurra. L’obiettivo principale di Nicolò è infatti tornare al centro del progetto del ct Roberto Mancini soprattutto in vista delle qualificazioni ai mondiali di Qatar2022.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la Roma ha deciso di cautelarsi onde evitare che il calciatore possa subire il fascino dei top club europei. Da qui la decisione di anticipare il rinnovo del contratto del centrocampista. Come detto Zaniolo è in scadenza a giugno 2024 e al momento ha un ingaggio pari a 2,5 milioni di euro. Sempre secondo la Rosea, Tiago Pinto potrebbe offrire al calciatore un contratto fino al 2027, più precisamente un quinquennale da 4,5 milioni. Se Nicolò dovesse accettare diventerebbe il terzo giocatore più pagato della Roma, dopo Pellegrini (5 milioni) e Abraham circa 6 milioni (bonus compresi).

Roma, Mourinho: “Classifica rispecchia nostro valore. Mercato? Chiude il 31 ma sono contento”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: