Lazetic

Il Milan prepara il colpo Marko Lazetic. Un attaccante per il presente ma soprattutto per il futuro. Nato al Belgrado il 22 gennaio del 2004, il gigante, 193 cm, promette di diventare un bomber di altissimo livello.

PIOLI E IL MOMENTO DEL MILAN

Chi è Lazetic: carriera

Classe 2004 della Stella Rossa, Lazetic è, almeno per doti fisiche e soprattutto per altezza, un centravanti che darà del filo da torcere a qualsiasi difensore.

In Serbia, l’attaccante è considerato come il nuovo Vlahovic e, proprio come era successo all’attuale capocannoniere della Serie A, si trasferirà in Italia poco più che maggiorenne. Da sempre super tifoso della Stella Rossa, come dimotrano diverse stories e foto sui social, Lazetic è un talento indiscusso che proprio un ex del nostro campionato ha deciso di lanciare nel calcio che conta.

Infatti, proprio l’ex centrocampista dell’Inter, ora mister della formazione serba, Dejan Stankovic l’ha fatto esordire a 16 anni nel campionato di riferimento e, dopo il prestito della scorsa stagione al Graficar, quest’anno ha collezionato ben 14 presenze, trovando anche una rete contro il Kolubara.

Adesso, il calciatore sembra destinato ad andare al Milan dove potrà crescere grazie ai consigli dei giocatori più esperti come Giroud e Ibrahimovic che avranno il compito di prepararlo al calcio italiano e completarne l’evoluzione. La speranza dei tifosi rossoneri è che il serbo possa davvero essere un grande colpo di mercato di Massara e Maldini.

Un pensiero su “Chi è Lazetic, il gigante del futuro per il Milan”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: