Georgina Rodriguez Cristiano Ronaldo

In una clip promozionale per I Am Georgina, serie autobiografica in uscita su Netflix, la modella argentina, compagna di CR7, ha dichiarato di sapere ‘come ci si sente a non avere niente ma anche di com’è la vita avendo tutto‘. Sempre la showgirl ha insistito sul fatto che non dimenticherà mai le sue origini e in particolare la sua famiglia ma questo non è quello che è emerso secondo la sua famiglia. In particolare Jesus Hernandez, zio di Georgina, ha rilasciato un duro attacco alla nipote attraverso una lunga intervista al Sun. A a pochi giorni dalla pemiere in tv della docu-serie, il quotidiano inglese ha raccolto diverse testimonianze di familiari che hanno attaccato la ragazza arrivando addirittura a definirla una ragazza malvagia.

La testimonianza dello zio di Georgina Rodriguez

“Io non le ho mai chiesto niente, ma forse lei si vergogna di noi. Si considera migliore perché non viviamo nel lusso come lei – ha esordito Jesus Hernandez -. Da quando sta con Cristiano ci ha chiamato al massimo una o due volte.

E ancora: “È un comportamento inspiegabile. Io l’ho praticamente cresciuta, quando il padre è stato arrestato per traffico di droga, avevo il compito di seguire lei e la sorella, di comprarle vestiti e di pagare le bollette. Ho fatto di tutto per lei, ha vissuto con me tutta l’adolescenza”.

“Ho anche mandato un messaggio su Facebook a Ronaldo, gli ho detto che al suo fianco ha una donna malvagia”.

In un’altra testimonianza la sorellastra Patricia invece ha detto: “Quando è stato il compleanno di mio figlio, le ho chiesto se poteva farmi avere una maglia autografata di Cristiano Ronaldo, ma lei mi ha detto no perché non voleva disturbarlo in vacanza”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: