Denis Franchi

Si sta mettendo in evidenza tra le fila del Psg e molto presto, ne siamo sicuri, lo vedremo difendere la porta dei francesi almeno come premio per il grande lavoro svolto nelle ultime settimane. Parliamo di Denis Franchi, uno degli estremi difensori dei francesi. L’italiano, questa sera contro il Reims, potrebbe essere il vice di Keylor Navas visto il problema fisico a Donnarumma.

LE PARTICOLARI RICHIESTE DEL PSG ALLE SQUADRE AVVERSARIE

Denis Franchi: chi è il portiere del Psg

Nato nel 2002 a San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone, Denis Franchi comincia a difendere le porte del campionato di Promozione con la maglia del Prata Falchi.

Protagonista in positivo al torneo di Nantes quando ancora aveva 17 anni, il giovanissimo portiere ha attirato fin da subito l’attenzione degli scout del Paris Saint Germain, i quali lo segnalano al club, che infatti lo mette sotto contratto senza pensarci due volte, facendone il primo under 17 a passare da un club dilettantistico italiano ad uno professionistico straniero.

Nel novembre del 2020, Franchi firma il primo contratto professionistico della sua ancor brevissima carriera. Il Paris Saint Germain, convinto dalle doti del ragazzo, nonchè dalla sua intelligenza posizionale fuori dal comune, decide infatti di legarlo a sé per i tre anni successivi.

In occasione di Reims-Paris Saint Germain del 29 agosto scorso la prima convocazione tra l’altro nel giorno della prima chiamata anche di Lionel Messi.

Molto presto arriverà il suo esordio e chissà che visti i recenti problemi di salute causa Covid e troppi impegni, un giorno uno tra Keylor Navas e Donnarumma non possa lasciargli il posto almeno una volta.

Un pensiero su “Denis Franchi pronto per il Psg: con Donnarumma out dietro Keylor Navas ci sarà lui”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: