Samir Handanovic

Nonostante i quasi 38 anni, Samir Handanovic è ancora il numero uno, almeno per l’Inter. Il portierone non è affatto arrugginito e la prestazione messa in scena contro l’Atalanta, soprattutto negli interventi su Pessina e Muriel che hanno salvato lo 0-0, lo confermano. Ecco perché, seppure la società pensi al futuro con Onana, è lo sloveno la certezza tra i pali anche per la prossima stagione.

Inter, Handanovic verso il rinnovo

Come riportato da Tuttosport, l’Inter ha voglia di trovare l’accordo per il rinnovo del suo portiere, che si è dimostrato più di una volta leader in campo e nello spogliatoio, riuscendo a raccogliere la fascia di capitano due anni fa dopo le problematiche e il successivo addio ad Icardi.

Handanovic resterà il numero uno ancora per qualche tempo, soprattutto se, come sembra, al termine di questa sessione di calciomercato ci sarà un incontro per il rinnovo. Marotta proporrà all’estremo difensore quello che propose all’epoca a Buffon alla Juventus dopo l’arrivo di Szczesny: alternarsi col collega per farlo ambientare, ma giocarsi allo stesso tempo le sue carte per rimanere il titolare.

Per l’Inter, lo sloveno è e resta il numero uno in attesa che Onana e Radu possano prendere il suo posto quando saranno al top.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: