Coppa del Re: tifoso betis lancia asta contro Joan Jordan

Immagini shock quelle che arrivano dalla Spagna. In occasione di Betis-Siviglia, El Gran Derbi, valido per gli ottavi di finale di Coppa del Re, è accaduto qualcosa di clamoroso. A seguito del lancio di un’asta da parte di un tifoso del Betis la sfida è stata sospesa.

Fino a quel momento era una partita bellissima, equilibrata e come sempra ricca di gol. Alla fantastica rete degli ospiti firmata da Papu Gomez, aveva risposto Fekir con una prodezza direttamente da calcio d’angolo. Poi un delinquente, mascherato da tifoso del Betis, ha deciso di rovinare lo spettacolo con un vero e proprio gesto criminale.

DOVE VEDERE LA SUPERCOPPA DI SPAGNA

Le immagini del folle gesto del tifoso del Betis

Neanche il tempo per festeggiare il gol del pareggio che accade il fattaccio. Dalla curva del Betis lanciano un’asta che colpisce in testa Joan Jordan. L’arbitro De Burgos Bengoetxea è lì a due passi e constata l’incredibile gesto. Il centrocampista del Siviglia si accascia a terra e viene subito soccorso per poi lasciare il campo con le sue gambe.

Il direttore di gara raccoglie l’oggetto e lo riporta nel tunnel, ma è costretto a fermare la partita perché i calciatori del Siviglia nel frattempo hanno abbandonato il terreno di gioco rifiutandosi di proseguire.

Il match è stato poi rinviato ufficialmente dalla federazione spagnola e le due squadre, salvo decisioni dell’ultimo momento dovrebbero tornare in campo alle ore 16 di oggi.

Un pensiero su “Follia in Coppa del Re: tifoso Betis lancia asta contro Joan Jordan (VIDEO)”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: