Akpa Akpro

Il CT della Costa d’Avorio, Patrice Beaumelle ha parlato in merito al giocatore della Lazio Akpa Akpro, risultato positivo al Covid prima della Coppa d’Africa e che ha ancora problemi che non gli permetteranno di giocare nel torneo.

Le condizioni di Akpa Akpro

Come riportato anche dal Corriere dello Sport, il commissario tecnico ha fatto chiarezza sulle condizioni di Akpa Akpro: “Il giocatore è sotto antibiotici e deve sottoporsi a cure per almeno 15 giorni. Abbiamo chiesto al CAF di poterlo eventualmente sostituire. Hanno giudicato che non si trattava di un infortunio”.

L’allenatore ha poi rivelato: “Ha perso comunque il 50% della sua capacità respiratoria. Speriamo che guarisca da solo. Gli serviranno almeno 20 giorni per poter riprendere la normale attività, se quello non è un infortunio allora non ci capisco più niente…”.

Il calciatore non si è mai allenato a Formello nel mese di gennaio e si era presentato insieme a Zaccagni per le visite di idoneità in Paideia per provare a riprendere l’attività agonistica. Visite che però hanno evidenziato il problema ai polmoni che non gli ha permesso appunto di prendere parte alla Coppa d’Africa.

Un pensiero su “Akpa Akpro ha perso il 50% della capacità respiratoria: le parole del CT della Costa d’Avorio”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: