Moratti

A poche ore dalla sfida di Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus Massimo Moratti, ex presidente nerazzurro, ha commentato il momento delle due squadre a Radio Punto Nuovo soffermandosi anche su qualche calciatore che porterebbe volentieri via dalla Vecchia Signora

Moratti su Inter-Juventus e non solo

Sulla partita: “Ci sarà molta tensione, la Juventus può ancora rimettere in sesto la stagione, mentre l’Inter è in forma ed è davvero bella da vedere”, ha esordito Moratti. “Ad ogni modo in 90 minuti può succedere tutto”.

“Chi toglierei agli avversari? Sicuramente Chiesa, ma anche Dybala è un grande giocatore”, ha spiegato l’ex patron. Poi su mister Simone Inzaghi: “Conte ha fatto rinascere l’Inter, lui è stato bravo a raccoglierne l’eredità nonostante i tanti giocatori venduti, sta facendo molto bene”.

Un passaggio anche sulla Serie A e le vicende per il Covid: “Il campionato ha tante partite in cui giocano calciatori scesi in campo pochi giorni prima, con tante riserve, ragazzini. Tutto un po’ falsato. Non sono stati fatti gli interventi giusti. Ma penso alla buona volontà di fare tante cose che non si è riusciti a portare a termine”. 

DOVE VEDERE INTER-JUVENTUS

Rispondi