Inter Inzaghi

Vigilia di Supercoppa italiana per l’Inter di Simone Inzaghi che domani affronterà la Juventus nella finalissima che assegnerà il primo trofeo della stagione. Il tecnico ha presentato la gara in conferenza stampa.

ALLEGRI VERSO LA SUPERCOPPA

Inter, Inzaghi verso la Supercoppa

Sulla sfida: “Una partita così può essere decisa dal singolo episodio: servono corsa, intensità e determinazione. Sono due squadre abituate a giocare gare del genere. In alcuni momenti può darsi che andremo in difficoltà, ma dovremo essere bravi a venirne fuori subito”, ha detto Inzaghi. “Io potrei diventare il primo allenatore a battere la Juventus tre volte in Supercoppa? Nelle precedenti due eravamo sfavoriti e abbiamo giocato due ottime gare, con Allegri e Sarri. Anch’io però ho perso contro la Juventus in finale. Domani cercheremo di dare questa soddisfazione ai tifosi: non sarà semplicissimo, ma daremo il centoventi per cento”.

Sulla squadra e l’attacco: “Dzeko e Correa in campo? Abbiamo giocato domenica, ieri ho al massimo intravisto chi è partito dall’inizio, lavorando con chi ha giocato meno come Dzeko e Correa. Tutti gli attaccanti stanno bene, ma solo due giocheranno. Di volta in volta ruoteranno sulla base della loro funzionalità. Abbiamo grandissime risorse davanti e le sfrutteremo tutte”.

“A noi torna Calhanoglu e alla Juventus mancheranno giocatori importanti? La Juve ha una rosa importante e Allegri saprà come sostituirli. Recuperano anche Bonucci e Chiellini e sicuramente avranno una squadra molto competitiva. Faccio un grosso in bocca al lupo a Chiesa: non conosco il ragazzo, ma ho giocato con suo papà. E’ un patrimonio del calcio italiano e spero torni in fretta in campo”.

Infine un pensiero alla presenza del presidente Stevan Zhang: “Adesso è qui, ma in realtà presente lo è sempre perché ci sentiamo prima e dopo ogni partita. Sono contento che sia qui con noi, speriamo domani di fare una grande gara per lui e per i nostri tifosi”.

Un pensiero su “Inter, Inzaghi verso la Supercoppa: “Cercheremo di dare questa gioia ai tifosi””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: