Brozovic

Dopo il lungo lavoro di mediazione condotto dall’ad dell‘Inter Beppe Marotta e dal ds Piero Ausilio, sembra sempre più vicina la firma per il rinnovo di contratto di Marcelo Brozovic. Il club nerazzurro potrebbe annunciare l’accordo col centrocampista croato già nel corso della settimana, presumibilmente dopo la sfida di Supercoppa contro la Juventus. Decisivo il benestare del presidente Steven Zhang che, arrivato qualche giorno fa a Milano, avrebbe approvato l’offerta a rialzo per Brozovic.

Brozovic ad un passo dal rinnovo

Il centrocampista nerazzurro, mai vicino ad una rottura col club, era partito da una richiesta di 8 milioni netti a stagione, cifra ritenuta troppo alta visti i paletti salariali imposti dalla società. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter sarebbe pronta ad offrire a “Brozo” un ingaggio da top player. Si parla di un quadriennale da 6 milioni netti più 1 di bonus, cifra che porterebbe il centrocampista nerazzurro a guadagnare come Lautaro Martinez. Con l’accordo di massima già raggiunto si attende quindi solo la firma per un’Inter sempre più Epic.

Rispondi