Giovanni Simeone Verona

Dodici reti e quattro assist in diciannove presenze in Serie A. La prima parte di stagione di Giovanni Simeone è stata sicuramente molto positiva. L’attaccante dell’Hellas Verona, infatti, da quando Igor Tudor si è seduto sulla panchina gialloblù, ha avuto una capacità realizzativa mai raggiunta in precedenza. Un rendimento che lo ha portato alla tanto attesa chiamata della sua Argentina. Il CT dell’Albiceleste Lionel Scaloni, infatti, non ha potuto fare a meno di essere attirato dalle prove del Cholito e lo ha convocato per i prossimi impegni validi per la qualificazione al prossimo Mondiale in Qatar 2022.

IL SEGRETO DI SIMEONE IN QUESTA STAGIONE

Cholito Simeone torna con l’Argentina

A rendere noto questa splendida notizia per Simeone è stato lo stesso Verona con un comunicato ufficiale apparso sul sito del club. “Il Commissario Tecnico della Nazionale argentina, Lionel Scaloni, ha convocato l’attaccante gialloblù Giovanni Simeone per i prossimi impegni della Nazionale Argentina, entrambi validi per le qualificazioni alla prossima FIFA World Cup, Qatar 2022. Il classe 1995 sarà impegnato il 27 gennaio contro il Cile a Calama (Cile) e in Patria, l’1 febbraio, contro la Colombia”.

Rispondi