Gasperini

Vola l’Atalanta in campionato. Netto successo per 6-2 alla Dacia Arena contro l’Udinese. Gol e spettacolo con Pasalic ad aprire i giochi, poi Muriel (doppietta 22′ e 76′), Malinovskyi, Maehle e Pessina. Un autogol di Djimsiti su tiro di Molina e Beto le reti dei friulani. Mister Gian Piero Gasperini ha commentato il trionfo della Dea ai microfoni di Sky.

Atalanta, parla Gasperini

“Abbiamo fatto molto bene, approcciando al meglio una partita insidiosa”, ha detto Gasperini. “C’era il rischio di pensare di venire a giocare contro una squadra di ragazzini, invece se si guardano le assenze anche noi ne avevamo e forse pure di più. Penso sia una situazione un po’ così per tutte le squadre”.

“Rendimento diverso tra partite in casa e fuori? Non so perché. Ci son tante piccole cose, non c’è una motivazione sola. Probabilmente anche l’atteggiamento degli avversari, che in casa giocano a viso aperto. Noi in casa forse abbiamo sofferto l’assenza di pubblico o comunque la riduzione di capienza. Siamo andati sotto in diverse partite importanti che non siamo riusciti a ribaltare. Dobbiamo certamente migliorare il rendimento in casa”.

Sulla prossima gara contro l’Inter: “Sarà una sfida di alto livello. L’Inter sta facendo molto bene e noi siamo in un buon momento nonostante i due stop a fine 2021. Prima però abbiamo la Coppa Italia, appuntamento a cui teniamo molto. Dopo penseremo all’Inter. Ora non penso allo Scudetto ma allo stesso tempo voglio che i miei si misurino con la squadra che in questo momento è la migliore”.

Un pensiero su “Atalanta, Gasperini: “Contro Udinese vittoria importante e con assenze. Inter? Prima la Coppa Italia””

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: