Napoli-Lazio

Calcio e… Fantacalcio. Ormai da anni il binomio è stato consolidato. Non esiste torneo di pallone e competizione che non abbia il suo rispettivo fantacampionato. In modo particolare in Paesi come Italia e Inghilterra, questo hobby e passione ha raggiunto vette incredibile e, spesso, anche estreme. Infatti, come riportato dal Guardian, uno studio condotto dalla Nottingham Trent University e pubblicato sulla rivista Human Behavior and Emerging Technologies ha stabilito che chi “ci gioca” potrebbe risentirne in termini di salute mentale.

Fantacalcio dannoso per la salute mentale: lo studio

La Nottingham Trent University ha esaminato la salute mentale e il benessere dei giocatori di Fantacalcio facendo un sondaggio su 1.995 persone che hanno registrato il loro coinvolgimento con il gioco – tempo trascorso giocando, ricercando e pensando al fantacalcio – e l’effetto che ha avuto sul loro umore, adattamento sociale e abitudini.

I dati raccolti hanno dell’incredibile. Un quarto degli intervistati (24,6%) ha affermato che il Fantacalcio ha causato loro un leggero calo dell’umore. Tali numeri sono quasi raddoppiati tra gli utenti che si sono sentiti molto più toccati dai risultati ottenuti.

Un umore lievemente o di gran lunga peggiore a causa del Fantacalcio è stato segnalato dal 44% di coloro che hanno trascorso più di 45 minuti a giocare, più di 60 minuti a fare ricerche e più di 120 minuti a pensare al popolare gioco ogni giorno.

Tra le persone intervistate, il ​​20,8% trascorreva più di 45 minuti al giorno a giocare. Il 34% degli utenti più coinvolti ha affermato che il gioco ha causato loro almeno una lieve ansia (rispetto al 20% di tutti i giocatori) e il 37% ha affermato che ha avuto un impatto importante sulle loro vite, causando ciò che i ricercatori hanno chiamato deficit funzionale.

Le incognite

Lo studio ha portato i ricercatori a scoprire altre cose. Il coinvolgimento dei social media ha aggiunto una miriade di complessi processi cognitivi e psicologici sociali che possono avere un impatto negativo sulla salute mentale. Fare il Fantacalcio implica una relativa mancanza di controllo sui risultati. Questo comporta un ulteriore fattore di rischio per la salute mentale.

TUTTI I CONSIGLI FANTACALCIO DE L’ALLENATORE MEDIO GIORNATA DOPO GIORNATA

2 pensiero su “Fantacalcio: uno studio dice che è pericoloso per la salute mentale”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: