Deiola

Nella 20^ giornata di Serie A il Cagliari rialza la testa e agguanta la seconda vittoria in campionato in casa della Sampdoria inaugurando il 2022 con i tre punti. I rossoblù sbancano Marassi ribaltando la rete di Gabbiadini grazie ai gol di Alessandro Deiola prima e Leonardo Pavoletti poi. Proprio il centrocampista sardo, al termine del match, è intervenuto nella consueta conferenza stampa post-gara, di seguito le sue dichiarazioni riportate anche dal sito dei sardi.

Deiola su Sampdoria-Cagliari

“Sono felice per la rete, ma soprattutto per aver dato il massimo per aiutare la squadra – ha dichiarato Deiola -. Ci stiamo allenando duramente e stiamo lavorando bene, ma purtroppo i risultati facevano fatica ad arrivare. Contro la Samp non siamo partiti benissimo, eravamo un po’ contratti e abbiamo subito gol”.

E ancora: “La cosa importante è che siamo rimasti concentrati, eravamo dentro la partita. Siamo stati bravi a non disunirci e ribaltare il match. Speriamo che questa vittoria cambi tutto e ci dia un po’ di fiducia”.

Il centrocampista rossoblù ha continuato: “Ci siamo messi a disposizione del mister e della squadra. Da oggi inizia un altro campionato. Dobbiamo ragionare di partita in partita, come fossero tutte delle finali, ce la giocheremo fino all’ultimo con tutte le nostre forze. Non abbiamo mai smesso di crederci e mai lo faremo. Questa maglia per me vale tantissimo“.

LE PAROLE DI MISTER MAZZARRI DOPO SAMP-CAGLIARI

Rispondi