Stefano Pioli

Bella vittoria del Milan di Stefano Pioli contro la Roma nel match della 20^ giornata di Serie A. 3-1 per il Diavolo nonostante l’emergenza con diversi positivi in squadra, specie in difesa. Ai microfoni di DAZN il tecnico ha analizzato la gara complimentandosi con i suoi.

LEAO PARLA DOPO LA PARTITA CON LA ROMA

Milan-Roma, parla Pioli

“Questo è un periodo particolare, tutti i giorni dobbiamo stare attenti perché ci possono essere imprevisti. Oggi un bellissimo segnale, un atteggiamento da mantenere nel girone di ritorno”, ha esordito Pioli sulla vittoria oltre ogni difficoltà. “I rientri di Leao e Rebic? Hanno caratteristiche diverse dagli altri, la squadra ha giocato bene fin dall’inizio. Da sempre le qualità dei singoli possono fare la differenza e per fortuna stiamo recuperando giocatori con queste caratteristiche”.

Sul gruppo: “Ci lavoriamo tanto tutti, io, il club e i dirigenti insieme ai calciatori. E’ un lavoro continuo, è un piacere allenare questi ragazzi. Vogliono crescere, imparare anche attraverso gli errori che abbiamo fatto. Siamo in pochi e tra due giorni giochiamo un’altra partita importante”.

Su Kalulu e Gabbia: “La sua posizione migliore sarebbe sul centrodestra in una difesa a tre però ha una personalità incredibile, è intelligente si sa muovere bene. E’ un giocatore forte, non mi sorprende più. Si applica tanto e sono felice anche per Gabbia contro avversari di tutto rispetto. Abbiamo concesso poco anche grazie al lavoro dei due centrali”.

Ancora un pensiero sulla vittoria: “Sono importanti ma solamente se riusciremo a replicarlo domenica, volevamo cominciare bene però la continuità fa la differenza in un campionato così lungo. Vogliamo migliorare il punteggio dello scorso anno, adesso testa alla prossima partita sennò rischi di fare brutte figure”.

Sulla prestazione importante di Tonali: “Ha fatto una partita strepitosa, non so quanti 2000 siano al suo livello. Ha fatto un lavoro fantastico, sta crescendo tanto”.

Un pensiero su “Milan, Pioli si gode il successo con la Roma: “Ho ragazzi eccezionali. Tonali gara strepitosa””

Rispondi