Lebron James

Brutta notiza in casa Lakers: LeBron James è risultato positivo al Covid-19. La stella gialloviola, secondo il protocollo NBA, dovrà stare in isolamento per almeno 10 giorni a meno che non risulti negativo a due tamponi molecolari a distanza di 24h.

La notizia della positività di King James è arrivata a Sacramento, durante la trasferta che i losangelini hanno poi vinto per 117-92 proprio contro i Kings. La franchigia californiana ha subito organizzato un charter privato per permettere al campione di Akron il ritorno a casa in sicurezza.

Frank Vogel, coach dei Lakers, ha dichiarato: “È una perdita enorme per noi. Siamo dispiaciuti, gli auguriamo il meglio e i nostri pensieri in questo momento sono con lui”.

Anthony Davis ha commentato così la notizia della positività del compagno di squadra rassicurando giornalisti e fan: “Ho parlato con LeBron. Mi ha detto che sta bene e credo non abbia particolari sintomi. Questo è un buon segno, l’importante è che si riprenda al meglio. La salute è fondamentale, più della pallacanestro. Ha una famiglia e speriamo che stiano bene anche loro”.

LEBRON JAMES E LA COLLABORAZIONE CON IL LIVERPOOL

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: