Di Canio

Doppio k.o. di fila per il Milan in campionato contro Fiorentina e poi Sassuolo. Il Diavolo, forse, sta pagando le fatiche di Champions League e di un girone giocato bene ma che non ha dato i risultati sperati. Proprio il cammino in Coppa, con la corsa alla qualificazione agli ottavi di finale ancora matematicamente raggiungibile, è il tema affrontato da Paolo Di Canio, storico ex attaccante, nel corso di ‘Sky Calcio Club’.

Secondo l’ex centravanti, il Milan dovrebbe provare a concentrarsi unicamente sulla Serie A per evitare di disperdere le forze: “Secondo me il Milan ha più possibilità di arrivare fino in fondo se può preparare le partite senza impegni infrasettimanali, visto anche che Ibrahimovic e Giroud hanno la tendenza a infortunarsi”, ha detto Di Canio. “Poi ovvio, ci auguriamo tutti che superino il girone, ma secondo me non sarebbe un dramma uscire per potersi concentrare sul campionato. Certo uscire non sarebbe il massimo per il blasone del Milan, ma secondo me qualcosa guadagnerebbe”.

IL MESSAGGIO DI TONALI DOPO LA SCONFITTA COL SASSUOLO

Rispondi