Mourinho Roma

L’allenatore della Roma José Mourinho ha esultato per la vittoria per 4-0 contro lo Zorya in Conference League e nel post partita ha voluto commentare sia il risultato maturato che consente ai giallorossi di avere fiducia per il cammino in Coppa, sia alcuni rumors di presunti malumori tra lui e il centrocampista Nicolò Zaniolo, a segno nella serata di ieri insieme a Carles Perez e Tammy Abraham (doppietta).

Roma, Mourinho su Zaniolo

Parte da un’analisi del match Mourinho: “Abbiamo dato un primo segnale di responsabilità, andando avanti questo girone che ora vogliamo vincere. Siamo contenti”, le parole dello Special One ai media nel post gara. 

Focus poi su Zaniolo: “Zaniolo con me non aveva mai giocato in questo ruolo da seconda punta, ha fatto veramente bene così come tutta la squadra che mi ha dato delle risposte importanti. Nicolò ha tanto talento e tante potenzialità, ma deve migliorare ancora sotto l’aspetto tattico e della continuità. Senza dimenticare la sofferenza per gli infortuni passati. Chiedo alla stampa di non inventare problemi tra noi due che non esistono, lasciateci lavorare tranquilli: io sono qui per aiutarlo e non per giudicarlo. Poi anche il ct Mancini sarà contento”. 

Zaniolo
Zaniolo

Rispondi