Brahim Diaz

Brahim Diaz, fantasista spagnolo del Milan, ha parlato a margine della sfida di Champions League dei rossoneri contro l’Atletico Madrid. Per il numero 10 del Diavolo il match di stasera si tratta quasi di un derby, essendo ancora di proprietà del Real Madrid, motivo in più per dare il massimo. Di seguito le sue parole rilasciate al quotidiano El Pais.

Brahim Diaz su Atletico Madrid-Milan

“Sarà una partita complicata – ha dichiarato il trequartista del Milan – Siamo ancora in corsa per la qualificazione anche se sarà difficile”.

E ancora: “Finora abbiamo dimostrato di saper giocare bene. Abbiamo fatto grandi partite contro Liverpool e Atletico, ma ci è mancata un po’ di fortuna. A San Siro abbiamo disputato una gara incredibile, forse la migliore, ma non è bastato. Il nostro unico obiettivo sarà di fare il nostro gioco e provare a portare a casa i tre punti, dobbiamo concentrarci solo su noi stessi”.

ATLETICO MADRID-MILAN, DOVE VEDERE IL MATCH

Ibra

Brahim Diaz ha parlato poi di Zlatan Ibrahimovic, leader indiscusso del giovane gruppo rossonero: “Zlatan è fantastico, mi piacerebbe avere la sua capacità di segnare e di capire il calcio. Ha un’esperienza incredibile e sa dare sempre il consiglio giusto. Le sue caratteristiche principali? Sa sempre dove andrà la palla, è completo e in area è pericolosissimo. È un giocatore imprevedibile e può segnare in ogni modo”.

Rispondi