Suarez - Atletico Madrid

Diego Lugano, ex difensore dell’Uruguay, ha intervistato il connazionale e amico Luis Suarez per ESPN. L’attaccante dell’Atletico Madrid ha parlato del suo futuro con particolare riferimento a quelli che saranno i suoi ultimi anni di carriera.

Dopo aver vinto tutto nella sua vita professionale, il Pistolero vorrebbe concludere l’esperienza calcistica per il puro gusto di divertirsi senza alcun tipo di pression: “Ho fatto tanti sforzi per essere al top e voglio lasciare un buon ricordo; se tornassi a giocare in Sudamerica a 36 o 37 anni, la gente mi chiederà sforzi come se ne avessi 27 o 30. Ma non potrò correre come in passato o segnare gli stessi gol. Per non lasciare quel tipo di immagine, preferirei giocare altrove, dove continuerei a godermi il calcio senza la pressione del Sudamerica. Per esempio negli Stati Uniti o in Asia“.

E a proposito degli USA, già in passato il bomber ex Barcellona era stato accostato all’Inter Miami, squadra del presidente David Beckam. Chissà che questo rumors non possa trasformarsi in realtà…

Rispondi