Luiz Felipe

Attraverso i propri social l’attaccante dell’Inter Joaquin Correa ha voluto dire la sua sulla sconfitta subita ieri contro la Lazio, soffermandosi in particolare sul rosso subito dall’amico Luiz Felipe che nel finale gli era saltato sopra in maniera ironica e di sfottò facendo affidamento sulla loro grande amicizia ma rimediando solo critiche e l’espulsione.

MEA CULPA – “Mi dispiace per quanto accaduto ieri, da tutti i punti di vista – ha scritto il Tucu Correa -. Innanzitutto per i tifosi di calcio, per i quali dovremmo sempre essere un esempio positivo. Sicuramente il mio amico Luiz ha sbagliato, il gesto e il momento, e poi a caldo la mia reazione è stata quella. Vorrei non fosse mai successo. Ma ora voltiamo pagina e andiamo avanti, tutti. Testa alla prossima gara con l’Inter e alle prossime sfide. Cercando di fare esultare i tifosi per le cose belle del calcio”, le parole dell’attaccante nerazzurro.

Rispondi