Milan

Milan-Verona si gioca questa sera, sabato 16 ottobre alle ore 20.45 per l’ottava giornata di Serie A. A San Siro, i rossoneri vogliono i tre punti per proseguire nel momento positivo in campionato. Allo stesso tempo, gli ospiti vogliono confermare quanto di buono visto fino ad ora con il nuovo mister Tudor.

MILAN, LE PAROLE DI PIOLI ALLA VIGILIA

Milan-Verona, le probabili formazioni

Qualche dubbio di formazione per entrambi i tecnici. In modo particolare Pioli dovrà capire se puntare su Brahim Diaz o dare spazio a Daniel Maldini. In avanti Giroud titolare, ma Ibrahimovic scalpita.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Calabria; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic; Giroud.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Casale; Faraoni, Bessa, Miguel Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Dove vedere il match in diretta e streaming

Milan-Verona si disputerà come detto questa sera, sabato 16 ottobre 2021 nel palcoscenico dello Stadio Giuseppe Meazza, in San Siro, a Milano. Il fischio d’inizio della gara è in programma alle ore 20.45. La sfida sarà diretta dal signor Alessandro Prontera.

L’anticipo di Serie A tra Milan-Verona sarà trasmesso in diretta e streaming da DAZN E Sky. Per quanto riguarda DAZN, la gara sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app, e su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Chi preferissere vedere il match in diretta tv da Sky potrà farlo sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). 

Per quanto riguarda sempre la live streaming, la sfida Milan-Verona, attraverso DAZN e Sky Go anche su tutti i dispositivi mobili quali smartphone, iPhone, iPad e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, semplicemente collegandosi con il sito ufficiale delle rispettive piattaforme.

Un’ulteriore opzione per lo streaming è rappresentata da NOW, il servizio live e on demand di Sky, che offre anche la visione delle gare di Serie A trasmesse dalla tv satellitare agli utenti che acquistano il Pass Sport.

Rispondi