Spalletti

Disavventura per il tecnico del Napoli Luciano Spalletti. Questa mattina la sua auto è stata rubata. Come riporta l’Ansa, l’allenatore aveva parcheggiato la Panda che sta usando a Napoli in corso Vittorio Emanuele all’esterno dell’hotel Britannique, dove sta attualmente abitando, ma stamattina quando è uscito non l’ha più ritrovata.

Spalletti è andato quindi a denunciare il furto prima di andare a Castel Volturno per l’allenamento odierno con la squadra in vista della gara di domenica in campionato contro il Torino per l’ottava giornata di Serie A. Un’esperienza sgradevole per il mister dei partenopei. Magra consolazione per lui: si tratta del secondo del gruppo del Napoli a subire un furto simile. Infatti, nei giorni scorsi, anche alla moglie di Diego Demme era stata rubata la sua 500 Abarth nella zona del Parco Virgliano a Posillipo.

La speranza è che i ladri possano cambiare idea e restituire il mezzo al tecnico.

Un pensiero su “Rubata auto a Luciano Spalletti: era parcheggiata davanti all’hotel”

Rispondi