Milan Pioli

Vigilia di campionato per il Milan di Stefano Pioli che domani affronterà il Verona per l’ottava giornata di campionato. Il tecnico rossonero ha presentato il match nel consueto appuntamento in conferenza stampa.

Milan, parla Pioli

Sul momento della squadra dopo gli impegni delle Nazionali: “Sicuramente è stata una sosta strana, ci siamo trovati insieme solamente ieri, ma ho visto attenzioni e partecipazioni giuste. Siamo abituati. Ci siamo preparati bene per una gara importante, difficile; da quando è arrivato Tudor il Verona sta bene ed è in condizione: dobbiamo essere preparati a questo”, ha detto Pioli.

“Noi sfortunati? Noi non ci sentiamo sfortunati, vogliamo combattere tutte le difficoltà sfruttandole per dimostrare il nostro valore. È quello che abbiamo sempre fatto e quello che vogliamo fare anche domani”.

Sui singoli giocatori a disposizione: “Ibra? Sta meglio, da ieri si è allenato con noi. Credo che sarà molto importante l’allenamento di domani mattina, poi decideremo se sarà convocato o meno. La sua condizione è in crescita”. Sul rebus portiere: “Domani giocherà titolare Tatarusanu, per gli altri aspetto domani mattina. È un grande professionista, un ottimo portiere, disponibile e apprezzato da tutti: è pronto a sfruttare l’occasione”.

Sul Verona: “Affrontiamo una squadra che sta bene, di testa e di condizione fisica. Noi dobbiamo essere bravi a sfruttare qualche errore loro, dobbiamo essere molto dinamici in campo. Con queste squadre muoversi bene coi tempi giusti diventa molto importante, dobbiamo essere continui nella partita non perdendo il filo conduttore della nostra strategia. I punti pesanti alla fine saranno quelli contro squadre come il Verona”.

2 pensiero su “Milan, Pioli: “Siamo pronti. Contro Verona giocano Tatarusanu e altri 10””

Rispondi