Simeone

Anche l’Atletico Madrid ha provato a portare Lionel Messi a vestire la propria maglia. Curioso retroscena svelato da Diego Pablo Simeone in merito a questa estate e alle ore successive all’annuncio de La Pulce del suo addio al Barcellona.

Il tecnico dei Colchoneros ha svelato ad Olé di aver fatto un tentativo, seppur in modo indiretto, chiamando in causa Luis Suarez, grande amico del sei volte Pallone d’Oro: “Penso che tutti sognano di avere Messi in squadra, e io non lo nego di averci fatto più di un pensiero. Dopo quel che è successo al Barcellona ho chiesto a Luis Suarez di convincere in qualche modo Leo a venire da noi. Hanno un grande rapporto e magari avrebbe potuto dare la disponibilità”, ha detto Simeone.

“Non ho chiamato Leo, ma a Luis sì per chiedergli come stava, se c’era secondo lui una minima possibilità che potesse venire all’Atlético. Qualcosa che è durato due-tre ore, perché il Paris Saint-Germain era già avanti e stava per chiudere la trattativa come poi è stato”.

Rispondi