Sensi

Stefano Sensi scalda i motori per la ripresa del campionato. Il centrocampista dell’Inter, fuori per l’infortunio rimediato in occasione della sfida contro la Sampdoria, sembra sulla via del recupero. Ieri infatti i giocatori nerazzurri liberi dagli impegni con le rispettive nazionali si sono allenati ad Appiano Gentile. Tra questi oltre a Sensi anche Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Darmian, Gagliardini e Satriano.

Simone Inzaghi spera di avere l’ex Sassuolo a disposizione già dalla prossima trasferta contro la Lazio prevista per il 16 ottobre, ma nel frattempo il 26enne si è concentrato sul recupero e la prevenzione di ulteriori infortuni.

L’iniziativa di Sensi

Come riportato da TuttoSport, Sensi avrebbe investito su una start-up creata da Michele Grazioli, (tifoso interista e fra gli sponsor dell’azionariato popolare Interspac): Vedrai Spa. L’attività principale di questa impresa è l’implementazione di piattaforme predittive basate sull’intelligenza artificiale, una di queste applicazioni si basa su un algoritmo in grado di prevedere e quindi prevenire gli infortuni, vero e proprio tallone d’Achille del centrocampista nerazzurro.

Rispondi