Lorenzo Lucca

Lorenzo Lucca è senza dubbio l’attaccante del momento. Il centravanti del Pisa, classe 2000, sta attirando le attenzioni delle big italiane e l’annata in Serie B potrebbe essere solo una parentesi.

Lorenzo Lucca: chi è il bomber del Pisa

Nato a Moncalieri (Torino), il 10 settembre del 2000, Lorenzo Lucca ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Torino all’età di 8 anni. Successivamente si trasferisce a Chieri e poco dopo all’Atletico Torino.

La vita da professionista del giovane calciatore può avere come data d’inizio quella del debutto in Serie C con la maglia del Vicenza nel 2018. Per lui tre presenze e nesuna rete. Fa ritorno al Torino che lo gira al Brescia. In quella stagione, si mette in evidenza con le giovanili delle Rondinelle che ne sancisce la crescita. Il Torino lo richiama ancora alla base e questa volta per fargli giocare il campionato Primavera 2019-20. A gennaio vola al Palermo dove disputa la Serie D e, a seguito della promozione, anche la Serie C dove si mette in mostra con 14 reti in 30 presenze.

L’exploit non passa inosservato al Pisa che decide di puntare sul classe 2000. Lorenzo Lucca diventa dunque un nuovo calciatore nerazzurro e inizia nel 2021 il campionato di Serie B dove a suon di reti sta attirando le attenzioni dei top club italianai. 7 gol in 6 presenze grazie ai quali il Pisa è in vetta alla classifica cadetta.

Il gigante di 2 metri potrebbe tornare utile a diverse squadre e, oltre alle big di Serie A, anche al CT della Nazionale Roberto Mancini che potrebbe essere stuzzicato dall’idea di dare una chance a questo giovane talento che già è stato chiamato dalla squadra U21 di mister Nicolato.

VERSO EURO2024: IL NUOVO LOGO

Rispondi