Roberto Mancini

Dopo la sconfitta in semifinale di Nations League contro la Spagna, il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Le partite sono così. A volte certi episodi le condizionano. Il primo tempo credo sarebbe potuto finire 1-1. Loro giocano benissimo tecnicamente però è un dispiacere perdere così. Saremo dovuti restare in undici, abbiamo fatto un errore che a questi livelli non dovevamo fare”.

Il riferimento è all’espulsione di Bonucci che ha lasciato in 10 gli azzurri: “Sinceramente non l’ho vista ma questo non cambia niente. Leo doveva fare attenzione prima quando è stato ammonito per proteste. E’ stata una bella prestazione ai ragazzi per quello che hanno fatto”. “Spagna con molti giovani? E’ giusto. Anche noi avremo potuto giocare con qualche giovane in più ma poi ci sono situazioni che vanno rispettate. Oggi nonostante questa sconfitta ci ha dato grande forza”.

Una domanda anche sui fischi ricevuti da Donnarumma, tornato a San Siro dopo l’addio al Milan: “Mi è dispiaciuto”.

Rispondi