Dzeko

Edin Dzeko si è preso l’Inter e lo ha fatto a suon di gol, alcuni belli, altri decisivi come quello segnato al Sassuolo nella sfida della settima giornata di Serie A. Una rete che vale al bosniaco un importante primato: ha eguagliato Ronaldo Il Fenomeno che era stato capace di siglare 6 gol in 7 giornate nella stagione 1997-98.

Ai microfoni di DAZN e di Sky, Dzeko ha commentato questo suo stato di grazia: “Ho fatto tanti gol ma forse non mi è mai capitato di segnare al primo pallone toccato. Abbiamo tanto carattere e si è visto anche oggi. Purtroppo però prendiamo sempre la strada più difficile, subendo gol. Ma non si può sempre giocare bene, anche oggi abbiamo affrontato un avversario difficile e alla fine conta il risultato”.

E ancora: “L’Inter mi ha preso per questo, so quanto posso dare ancora e il Club ha visto questo in me. Ormai si gioca spesso e oggi sono partito dalla panchina ma l’importante è dare un contributo decisivo per la squadra. Stiamo facendo bene ma bisogna continuare sulla strada giusta perché la stagione è ancora lunga”.

Rispondi