Fantacalcio

Dopo le gare settimanali di Coppa, tra Champions, Europa e Conference League, ecco tornare prepotentemente il campionato con la settima giornata. Inevitabile l’appuntamento con i Consigli Fantacalcio de L’Allenatore medio.

Come sempre, prima di passare alle scelte top e quelle flop, andiamo ad analizzare il programma di tutte le partire del turno.

Serie A, le partite

Prima di passare ai Consigli Fantacalcio 7^ giornata, ecco il programma di tutte le gare del turno di Serie A:

Cagliari-Venezia, venerdì 1 ottobre ore 20.45

Salernitana-Genoa, sabato 2 ottobre ore 15

Torino-Juventus, sabato 2 ottobre ore 18

Sassuolo-Inter, sabato 2 ottobre ore 20.45

Bologna-Lazio, domenica 3 ottobre ore 12.30

Fiorentina-Napoli, domenica 3 ottobre ore 15

Sampdoria-Udinese, domenica 3 ottobre ore 15

Verona-Spezia, domenica 3 ottobre ore 15

Roma-Empoli, domenica 3 ottobre ore 18

Atalanta-Milan, domenica 3 ottobre ore 20.45

Consigli Fantacalcio 7^ giornata: top e flop

TOP

Portiere: Rui Patricio

Difensori: De Vrij, Mancini, De Ligt

Centrocampisti: Pellegrini, Perisic, Luis Alberto, Chiesa

Attaccanti: Lautaro Martinez, Abraham, Immobile*

FLOP

Portiere: Vicario

Difensori: Gagliolo, S. Romagnoli, Igor, Bonifazi

Centrocampisti: Medel, Haas, Frattesi

Attaccanti: Defrel, Farias, Cutrone

Scommessa: Quagliarella

Consigli Fantacalcio 7^ giornata

Alcune precisazioni sui giocatori scelti

In porta Rui Patricio, inserito come top, non dovrebbe avere grossi problemi contro l’Empoli. Nonostante il gioco offensivo della squadra di Andreazzoli, siamo convinti che i giallorossi potranno fare molto bene.

In difesa abbiamo scelto tre centrali di grande affidamento che non dovrebbero avere problemi a portare a casa un bel voto e perché no anche un bonus.

A centrocampo fiducia a Chiesa, man of the match della Juventus contro il Chelsea. Pellegrini non si può non schierare visti i numeri in questo avvio. Fiducia anche in Perisic e Luis Alberto a caccia del gol.

In attacco garanzia Immobile, a secco nel derby ma autore di due assist. Le sue condizioni sono da valutare ma sarebbe stato la nostra prima scelta. In caso di forfait a seguito dell’infortunio in Europa League, vogliamo optare per Vlahovic, unico in grado di scardinare la difesa del Napoli. Con lui, nel tridente offesivo, Abraham contro l’Empoli e Lautaro Martinez contro il Sassuolo che potrebbero trovare bonus.

Rispondi