Giroud

Subito un ottimo impatto per Olivier Giroud con la casacca del Milan. Il bomber francese si è raccontato a Telefoot tra prima rete con il Diavolo e gli obiettivi stagionali della squadra.

Milan, a tutto Giroud

Sull’arrivo al Milan: “Sono successe molte cose nelle ultime settimane e negli ultimi mesi di mercato. Milan? Sceglierlo è stato facile. Ero tifoso del grande Milan quando ero più giovane, quello di Jean-Pierre Papin, Marco van Basten, Franco Baresi. Per me è un grande orgoglio aver potuto firmare in questo club. Spero di divertirmi qui”, ha detto Giroud.

Sulla prima rete in rossonero: “Era una cosa che non mi succedeva da metà marzo. È stata una sensazione di felicità giocare da titolare e divertirmi come nella mia prima giovinezza. Non credo che avrei potuto chiedere di meglio, sinceramente”.

Sugli obiettivi del Milan: “Scudetto? Lo spero. Abbiamo le qualità, i giovani. Penso che quest’anno abbiamo tutte le possibilità, con il gruppo che abbiamo. Quindi è un obiettivo chiaro, netto e preciso”.

Un pensiero su “Giroud spinge il Milan: “Scudetto? Io ci spero, ne abbiamo le possibilità””

Rispondi