Mike Maignan

Un altro brutto episodio di razzismo nel calcio italiano e in Serie A. Questa volta a Torino, in occasione della partita disputata domenica sera tra Juventus-Milan. Protagonista Mike Maignan che è stato preso di mira da alcune persone presenti allo stadio. Sui social è diventato virale un filmato che vede coinvolto l’estremo difensore rossonero che, intento a riscaldarsi prima del match, riceve dei cori e delle frasi razziste da parte – va detto – di pochi e isolati tifosi bianconeri.

Le immagini non lasciano scampo a questi individui che hanno filmato tutto col telefonino. Tanti insulti razzisti e frasi blasfeme contenute nel video da cui vogliamo assolutamente dissociarci ma che merita l’attenzione delle autorità affinché fatti simili non si ripetano né nei confronti di Maignan né a nessun altro giocatore o persona. Il razzismo non è più tollerabile in nessun campo di calcio e in nessun momento della vita di tutti i giorni.

Un pensiero su “Juventus-Milan, episodio di razzismo contro Maignan: il filmato”
  1. […] È stato identificato dalla Digos di Torino il tifoso della Juventus che domenica scorsa, durante il riscaldamento all’Allianz Stadium, prima della partita con il Milan della quarta giornata, aveva preso di mira il portiere rossonero Mike Maignan con una serie di insulti razzisti, scena poi diventata virare sui social e registrata all’Allianz Standium dalle telecamere installate nell’impianto. (IL FILMATO) […]

Rispondi