Cristiano Ronaldo

Disavventura per Cristiano Ronaldo. Secondo quanto riporta il Jornal de Noticias, storico quotidiano portoghese, CR7 avrebbe subito una truffa per un’ingente somma di denaro. La stella del Manchester United, autore di una rete nella vittoria dei Red Devils contro il West-Ham, sarebbe stato vittima di una truffa da parte di un’agente di viaggio. La cifra rubata si aggira intorno ai 288 mila euro, frutto di una serie di bonifici effettuati dal calciatore presso il conto personale dell’agente tra il 2007 e il 2010. Vittime dello stesso raggiro anche il procuratore del giocatore Jorge Mendes e l’ex compagno di Nazionale Nani.

La truffatrice, che per tre anni ha agito addebitando sul proprio conto viaggi fittizi dei calciatori e della loro famiglia, è stata scoperta solo dopo la scadenza della carta di credito di Cristiano Ronaldo.

Come riporta JN, l’agente di viaggio è stata condannata a quattro anni di reclusione, con pena sospesa, per aver truffato CR7 e altri nomi illustri del mondo del calcio.

Il reato è stato scoperto dall’agenzia di viaggio che ha successivamente licenziato l’impiegata in questione. Cristiano Ronaldo e le altre persone truffate sono già state risarcite dell’intero importo.

Rispondi