Demiral

Merih Demiral, difensore dell’Atalanta, ha protestato in campo e sui social dopo l’episodio che l’ha visto protagonista nella sfida contro la Salernitana.

Il giocatore turco non ha digerito il cartellino giallo mostratogli dall’arbitro Valeri dopo le accese proteste a seguito della gomitata ricevuta da Djuric. Il colpo al volto ha lasciato Demiral coperto di sangue e ha costretto Gasperini a sosituirlo all’intervallo.

Il direttore di gara ha punito l’intervento del calciatore Granata solo con un cartellino giallo tra le furiose proteste dei giocatori nerazzurri che, negli spogliatoi, chiedevano a gran voce l’intervento del VAR e il rosso diretto.

La Dea, al termine di una partita combattuta, è riuscita a portare a casa i tre punti grazie alla rete del suo bomber Duvan Zapata. La polemica, però, non è finita sul campo.

Demiral infatti, al termine dell’incontro, ha voluto esternare il suo disappunto e la rabbia per il cartellino giallo ricevuto. Tramite due storie sul profilo Instagram il difensore ex Juve ha scritto: “Ho pure ricevuto un cartellino giallo dopo questo…!”. Il tutto condito da due immagini piutttosto forti che mostrano i segni sul volto.

GASPERINI DOPO VITTORIA SULLA SALERNITANA

Demiral storia Instagram
Demiral storia Instagram 2

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: