Marcelo Brozovic

Marcelo Brozovic protagonista della sfida dell’Inter di mercoledì sera contro il Real Madrid. Nonostante la sconfitta rimediata dai nerazzurri, il centrocampista croato è stato eletto MVP della gara ma non solo. Epic Brozo ha eguagliato un record di assoluto rispetto che non accadeva da tanto tempo. Dall’ero di Wesley Sneijder…

Come riporta il profilo ufficiale del’Inter su Instagram, infatti, soprattutto grazie al grandissimo primo tempo giocato contro il Real Madrid, Brozovic ha toccato la bellezza di 123 palloni nella sfida d’esordio in Champions League. Una cifra davvero importante, visto che l’ultima volta che un giocatore nerazurro aveva toccato tanti palloni risale al 2010, quando a riuscirci era stato appunto l’olandese Wesley Sneijder.

Inter, Brozovic commenta il debutto in Champions

Ai microfoni di Inter TV e ad Amazon Prime Video, Brozovic ha detto riguardo alla gara di Coppa: “Abbiamo sbagliato troppo, non abbiamo fatto gol e se non fai gol alla fine lo prendi. Volevamo subito giocare sugli attaccanti, secondo me dobbiamo gestire la palla meglio e finire 0-0 se non puoi fare gol. Ma penso che potevamo essere 2-3 a zero nel primo tempo. Abbiamo vinto solo 5 partite in Champions ultimamente? Sono poche vittorie ma quest’anno vinciamo sicuro 3-4 partite e passiamo il turno. Sono sicuro al 100%”.

Un pensiero su “Inter, Brozovic MVP in Champions contro il Real e record… alla Sneijder”

Rispondi