Cagliari Semplici

Leonardo Semplici non è più l’allenatore del Cagliari. A renderlo noto è la società sarda con un comunicato apparso in questi minuti sul sito del club e sui profili social. I rossoblù, reduci dal k.o. in casa contro il Genoa, hanno optato per il cambio di panchina dopo appena tre giornate.

Cagliari, addio Semplici: in tre per il suo posto

“Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente sono stati esonerati il vice allenatore Andrea Consumi, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi ed i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini.

Arrivati al Cagliari lo scorso febbraio il mister e il suo staff sono stati tra gli artefici della rimonta salvezza della passata stagione: la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera”.

Questa la note del club sardo che in queste ore dovrà scegliere a chi affidare la panchina. In tre, per ora, sembrano giocarsi la guida tecnica della squadra: Diego Lopez, Beppe Iachini e Walter Mazzarri. Attenzione anche alla pista che porta a Claudio Ranieri, nome sempre apprezzato dalle parti dell’Isola.

Rispondi