Busquets

Sergio Busquets, capitano del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions contro il Bayern Monaco in programma domani sera. La sfida di Coppa sarà la prima dei blaugrana nella competizione dopo l’addio di Lionel Messi: “È stato uno shock, per tutto ciò che Leo ha dato al Barcellona e a me personalmente. Una serie di sensazioni difficili da digerire, ma dobbiamo provare a cambiare il chip. Siamo a inizio stagione e dobbiamo abituarci a giocare senza Leo”, ha commentato Busquets che domani si posizionerà in mezzo al centrocampo catalano.

Barcellona, dopo Busquets parla Koeman

Nel corso della conferenza, presente ovviamente anche il tecnico Ronald Koeman. Queste le sue parole sul Bayern Monaco: “Sappiamo che il Bayern è una grande squadra, con qualità individuali e persone esperte. Vogliamo competere in Champions League e giochiamo in casa. Cercheremo di ottenere un buon risultato per iniziare al meglio la competizione”. Sulla possibilità di vincere la Champions: “E’ una cosa a cui non si può rispondere. Domani c’è la prima partita di Champions League e stiamo cambiando le cose. Il Chelsea ha vinto l’anno scorso e non era tra i due o tre favoriti”, ha concluso il tecnico olandese.

Un pensiero su “Barcellona, Busquets: “L’addio di Messi uno shock. Dobbiamo abituarci a giocare senza””

Rispondi