Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic si prepara al rientro in campo dopo l’infortunio del finale della scorsa stagione. Lo svedese è carico e lo dimostra anche attraverso un bella intervista rilasciata a France Football pubblicata integralmente nel nuovo numero in uscita oggi.

“Se mi manca il Pallone d’Oro? No è il contrario, sono io che manco a lui”, ha detto Ibrahimovic col suo solito fare. Sul confronto con Cristiano Ronaldo e Lionel Messi: “Se si parla di qualità intrinseche io non ho nulla in meno rispetto a loro. Se invece si considerano i trofei allora sì, io non ho vinto la Champions League… Non so però in base a cosa si decida per l’assegnazione del premio, non ne sono ossessionato. Quando il collettivo funziona, l’individuo ne beneficia: il singolo non può essere buono se la squadra non è buona. In fondo, penso di essere il migliore al mondo“.

Infine, ancora sul confronto con i due fuoriclasse, Ibrahimovic aggiunge: “Non credo sia rilevante il confronto con loro. Ognuno ha giocato nella sua generazione, con compagni di squadra diversi… Fare paragoni diventa complicato. Penso che ognuno abbia la propria storia”.

Rispondi