Alireza Beiranvand

Si chiama Alireza Safar Beiranvand e di mestiere fa il portiere, per altro della Nazionale dell’Iran. Per lui nessun contratto milionario e neppure riconoscimenti particolari se non alcune ore di notorietà dovute ad un grandissimo rinvio con le mani da ben 73 metri.

Alireza Beiranvand: il rinvio con le mani da 73 metri

Il portiere dell’Iran ha vissuto nelle scorse ore alcuni momenti da vera star. Il motivo è da ricercare nel potentissimo e lunghissimo rinvio con le mani effettuato nella sfida della sua Nazionale contro la Siria. Alireza Beiranvand, 28enne di proprietà dell’Anversa, squadra di Nainggolan, e attualmente in prestito al Boavista, si è reso protagonista con un lancio di ben 73 metri. Un rinvio da aerea ad area davvero pazzesco.

Per l’estremo difensore si tratta quasi di un record per quanto riguarda il gesto tecnico. Infatti, solo il portiere del Manchester City Ederson ha fatto meglio entrando ufficialmente nel Guinness dei Primati per il lancio più lungo dalla propria area, 75,33 metri.

Per la cronaca la sfida dell’Iran ha visto la formazione di casa battere 1-0 la Siria. La squadra iraniana ha poi battuto anche ieri l’Iraq con un netto 3-0. Beiranvand, anche in questo caso, era in campo ma non è riuscito a ripetersi con un lancio così lungo.

Rispondi