Insigne

A margine della sfida di questa sera tra Italia e Lituania, valida per le qualificazioni al Mondiale in Qatar, in conferenza stampa da Coverciano ha parlato Lorenzo Insigne. Queste le sue principali dichiarazioni:

Sulle critiche: “Io non ho letto i giornali ma sicuramente qualcuno avrà detto qualcosa… Ma noi conosciamo la forza del gruppo che abbiamo creato, dobbiamo solo continuare a lavorare e a toglierci delle soddisfazioni”, ha spiegato il 10 della Nazionale.

Sul problema del gol: “Non siamo stati precisi sottoporta nelle ultime gare, ma dobbiamo stare tranquilli. Non bisogna buttarsi giù per non aver fatto i gol. Dispiace non aver vinto ma non bisogna nemmeno creare troppo casino. Domani sono convinto che faremo un’altra grande prestazione e faremo gol”, ha concluso con fiducia Insigne.

Dello stesso avviso era stato anche il CT Mancini che sulle critiche al bomber Immobile aveva risposto: “Premesso che io non ho alcun tipo di problema, abbiamo vinto l’Europeo in 26 e Ciro è sempre stato titolare. Poi in due partite ha fatto gol, altre volte ci è andato vicino. Alcune volte la palla non entra, capita: io devo dirgli, certo, di fare certi movimenti ma non vedo un grande problema. Ha sempre fatto gol, magari al Mondiale fa 8 gol e vinciamo”.

Rispondi