Danilo

Danilo, difensore della Juventus e della nazionale brasiliana, ha parlato ai microfoni della pagina Fui Clear sul canale Youtube. Il tersino o centrale all’occorrenza si è soffermato su diversi temi legati al mondo del pallone ed in particolare alla Champions League.

Juventus, parla Danilo

Sulla Champions: “Liverpool, City, Psg sono avanti della Juve per la Champions? Si, ipoteticamente sono un passo avanti a noi”, ha ammesso Danilo che però si è concentrato su uno dei metodi per compensare la distanza: il lavoro. “Sono alla Juventus solo da 2 anni, ma mi identifico davvero con il club e la sua capacità di lavorare, è un club che è come una famiglia ma allo stesso tempo con una grande capacità di lavorare e reinventarsi. Qui hai una grande possibilità di lavorare, io credo molto nel lavoro”.

Sulle vicende di casa Juve: “Un passo importante è stato il rinnovo di Chiellini, che è un simbolo del lavoro all’interno della Juve. Hanno riportato mister Allegri che ha scritto una storia incredibile all’interno del club, è un allenatore che ha la vittoria nel suo DNA. Non iniziamo la stagione in Champions League come i favoriti, ma credo molto nel lavoro e siamo molto motivati ad affrontare la stagione in modo molto competitivo”. 

QUI TUTTA L’INTERVISTA

Rispondi