San Siro Sala

Si era parlato nelle scorse settimane dell’ipotesi di vedere Inter e Milan in due stadi diversi in quel di Milano. Eppure, il sindaco della città Giuseppe Sala, parlando a margine dell’Inaugurazione dell’installazione “Be Water” all’interno della piscina comunale Cozzi, ha escluso categoricamente questa possibilità.

SAN SIRO – Il primo pensiero di Sala è riferito allo stadio di San Siro: “Il costo per mantenere lo stadio è enorme e, se dicessimo che il vecchio San Siro lo usiamo per le Nazionali, voglio vedere le altre città cosa rispondono. Una struttura così importante deve essere utilizzata”.

NO A DUE STADI – “L’unica cosa che mi sentirei di escludere è l’utilizzo dei due stadi. Dobbiamo sempre, soprattutto in campagna elettorale, non cedere alla tentazione di accontentare tutti perché poi c’è una cosa da accontentare: il bilancio del Comune”, ha concluso il primo cittadino sulla soluzione di mantenere attivi e funzionanti due stadi nel quartiere di San Siro.

Un pensiero su “San Siro, sindaco Sala: “Escludo due impianti per Inter e Milan. Troppo costoso””

Rispondi