Cristiano Ronaldo

“Sarebbe dovuto andare via in modo diverso”. Parla Alessio Tacchinardi e il riferimento è all’addio di Cristiano Ronaldo dalla Juventus con annesso approdo al Manchester United. Sulle colonne di Tuttosport, l’ex centrocampista ha commentato l’addio del portoghese alla Vecchia Signora: “Mi sarei aspettato una conferenza stampa per salutare i tifosi, magari non andarsene con l’aereo privato mentre Allegri parlava”, le parole di Tacchinardi. “Il popolo bianconero lo ha osannato e meritava un saluto diverso. Ha dato tutto? Sì, però non ha giocato solo per la maglia, ma anche per la sua multinazionale. E questo ai tifosi non è sfuggito. Ha messo in seria difficoltà la Juventus e la sua strategia sul mercato andandosene a pochi giorni dalla chiusura: sostituire una macchina da gol come Cristiano è impossibile”. “E’ vero che non sono più gli anni delle bandiere, da Del Piero a Totti , da Maldini a Zanetti , però sentirsi dire da Cristiano che sarebbe andato in un posto in cui sentiva come casa sua non è stata una bella immagine”.

Rispondi