Verstappen

Dopo il Belgio ecco che la Formula Uno fa tappa in Olanda dove si corre nel weekend sul circuito di Zandvoort. Nel sabato di qualifiche, a farla da padrone è Max Verstappen con la sua Red Bull. Il padrone di casa olandese si mette davanti al rivale Lewis Hamiton e a Valtteri Bottas. Ottimo quarto posto per Gasly. P5 e P6 per le due Ferrari di Leclerc e Sainz.

F1 GP Olanda: l’esito delle qualifiche

1 Max Verstappen 1:08.885

2 Lewis Hamilton +0.038

3 Valtteri Bottas +0.337

4 Pierre Gasly

5 Charles Leclerc

6 Carlos Sainz

7 Antonio Giovinazzi

8 Esteban Ocon

9 Fernando Alonso

10 Daniel Ricciardo

11 George Russel

12 Lance Stroll

13 Lando Norris

14 Nicholas Latifi

15 Yuki Tzunoda

16 Sergio Perez

17 Sebastian Vettel

18 Robert Kubica

19 Mick Schumacher

20 Nikita Mazepin

Le parole dei protagonisti

VERSTAPPEN – “Essere in pole position qua è davvero un sensazione magnifica”, ha detto Verstappen. “La gente che mi sostiene è davvero fantastica. Spero di finire il lavoro domani in gara”.

HAMILTON – “Max ha fatto un giro davvero favoloso. Io ero vicinissimo e ho dato tutto quello che aveva. Devo ammettere che Max ha meritato di fare questa pole”.

BOTTAS – “Questa in Olanda è una pista davvero divertente da affrontare. La Red Bull era difficile da prendere ma abbiamo comunque due vetture nelle prime tre quindi speriamo di fare una bella gara domani”.

Un pensiero su “F1 GP Olanda, fulmine Verstappen fa la pole ma Hamilton è a 38 millesimi. Ferrari staccate”

Rispondi