Galliani

Intervistato da Sky Sport, l’ad del Monza ed ex storico dirigente del Milan, Adriano Galliani è tornato a parlare dello stato del nostro calcio ribadendo come oggi altri campionati ci siano superiori. Nelle sua dichiarazioni anche un pensiero sull’affair Messi, passato al Psg questa estate.

MESSI – “Messi? “Sicuramente il Milan della mia epoca avrebbe provato a prenderlo”, ha detto senza giri di parole Galliani. “Noi riuscimmo a blindare Van Basten che era ambito dal Barcellona, ma in quegli anni in Italia eravamo le squadre con i maggiori fatturati”.

SERIE A E ATTUALITA’ – “Una volta la Serie A era un punto di arrivo, ora temo che stia diventando un punto di partenza. I diritti tv al momento ci stanno penalizzando”. E in termini economici: “Fatturati? Abbiamo perso il treno perché i campionati inglese e spagnolo sono più diffusi di quello italiano all’estero. Stasera ero a vedere la partita con l’amministratore delegato del Leeds e il Leeds fattura quanto il Milan”.

Rispondi